Feste di fine anno e remigini

Ale ha frequentato in Italia due anni di scuola materna in una classe mista, frequentata quindi da bimbi dai 3 ai 6 anni. Una parte della festa di fine anno, come in tutte le scuole materne, veniva riservata ai festeggiamenti dei compagni remigini, i bimbi più grandi che dopo le vacanze estive avrebbero iniziato la prima elementare.

Durante la cerimonia dei remigini in genere la maestra o il preside chiamano uno ad uno i bambini uscenti, spesso vestiti per l’occasione con toga e tocco (il tipico cappello da laureando americano), e consegnano loro un piccolo diploma, in ricordo dei 3 anni di scuola materna.

La festa dei remigini però, come dicevo, si svolge quasi sempre all’interno della festa di fine anno, durante la quale ogni classe presenta a genitori e famigliari i lavori svolti durante l’anno, cantano canzoni e recitano piccole poesie imparate a memoria.

festa della scuola materna

Il tutto si svolge un pò come a teatro: gli spettatori sono seduti su panche o sedie e i bambini si esibiscono su un vero e proprio palco oppure in uno spazio ben preciso, spesso delimitato da strisce e X di scotch colorato apposto sul pavimento.

Leggi tutto “Feste di fine anno e remigini”

Fare la nanna…all’asilo

Molti sono i bambini che dopo il recente inserimento all’asilo o alla scuola materna dovranno ora affrontare una nuova prova: il momento della nanna.

E se i nostri bimbi fanno fatica già a casa a riposarsi dopo il pranzo, come reagiranno al dover dormire in una stanza con altri amici, senza il proprio letto, le proprie piccole abitudini e senza la mamma che accarezza loro la testa, canta una ninna nanna o racconta una storia?

tutorial equazioni - nanna all'asilo

Per Ale il grande giorno sarà proprio domani e visto che a scuola è assolutamente vietato portare giochi o pupazzi personali da casa, compreso il suo amatissimo Peter Rabbit, ho pensato di preparargli una piccola sorpresa, che spero lo faccia sentire meno solo quando dovrà addormentarsi sulla sua brandina.

E per chi volesse realizzarne uno, condivido il mio semplicissimo tutorial: vi serviranno solamente un lenzuolo, qualche scampolo di stoffa e un pezzetto di nastro.

Leggi tutto “Fare la nanna…all’asilo”

Bruno Munari – Vietato non toccare

vietato non toccare - locandina mostra

Dopo la mostra su Bruno Munari per il centenario dalla nascita alla Rotonda di Via Besana, ecco, sempre a Milano, un’altra mostra che ci dà l’opportunità di avvicinarci e conoscere sempre meglio questo poliedrico artista.
Questa volta però la mostra in questione, “Vietato NON toccare. Bambini a contatto con Bruno Munari” è tutta dedicata ai bambini.
Ad organizzare questa mostra-gioco presso la Triennale è il MUBA, che per la prima volta si rivolge specificatamente ai più piccoli: ai bambini dai 2 ai 6 anni accompagnati dalle famiglie e quindi anche ad asili nidi e scuole materne.
Io ho accompagnato alcune classi di diverse fasce d’età delle scuole materne per cui lavoro.
Appena entrati le animatrici hanno fatto togliere a tutti le scarpe e ci hanno introdotto al percorso tattile che, per quanto riguarda le scuole, si articola in tre diverse esperienze legate a diversi lavori di Munari dedicati ai bambini. Leggi tutto “Bruno Munari – Vietato non toccare”