Eco idee per vivere in modo sostenibile: i rifiuti

riciclare i rifiuti1) Gettiamo i rifiuti negli appositi contenitori e non per terra
Rispettiamo le norme di buona educazione e non danneggiamo l’ambiente e il patrimonio comune… o almeno comportiamoci fuori come faremmo a casa nostra!

2) Facciamo la raccolta differenziata
Riciclare permette di avere un ambiente meno inquinato e di risparmiare.

Leggi tutto “Eco idee per vivere in modo sostenibile: i rifiuti”

La civiltà del riuso

Questo libro l’avevo subito notato appena uscito in libreria, ma ancora prima di comprarlo, la Frà me l’aveva regalato.  Poi però è rimasto accantonato per qualche mese.  Dopo anni passati a leggere  di  riuso creativo, decrescita, riciclaggio e tematiche economiche e ambientali,  a praticarle quotidianamente e a diffonderle  sul blog e con la nostra associazione,  non ero poi cosi motivato/interessato a leggere un altra guida sul riuso.  Ma come ho letto su una azzeccatissima recensione su anobii,  questa non è una guida sul come riciclare, riutilizzare o ridurre, quanto sul perchè farlo. E’ una raccolta divulgativa sul nostro rapporto con gli oggetti e con il mercato, tra l’altro arricchita di affascinante citazioni letterarie.

Leggi tutto “La civiltà del riuso”

Il giorno della Terra

Oggi 22 Aprile è La giornata mondiale della Terra.   Ci sarebbe piaciuto preparare qualcosa di speciale da fare o un post con tutta una serie di consigli, info e suggerimenti.  Ma ci riteniamo scusati se con l’arrivo del nuovo bimbo tutto è passato in secondo piano.

Ecco quindi in quattroequattrotto un mini post sul nostro Act Of Green.

Leggi tutto “Il giorno della Terra”

Giochiamo al fruttivendolo

L’altro giorno mentre eravamo con Ale in visita dai nonni, la Frà ha recuperato in cantina un vecchio registratore di cassa della Chicco.  Un vecchio giocattolo, appartenuto a lei o al fratello e risalente ad (almeno) 25 – 30 anni fa, ma in perfette condizioni.  Sarà che i nonni hanno l’hanno conservato – scatola compresa, con tutte le cure del caso, sarà che forse, i prodotti di una volta erano fatti per durare e non per rompersi o essere comunque buttati come nuovi dopo pochi mesi..

Appena tornati a casa, abbiamo assegnato al nostro affezionatissimo scatolone di cartone, la nuova funzione di banchetto da mercato e insieme all’ultimo regalo di natale ricevuto (della frutta da affettare  in legno e velcro), abbiamo dato inizio ad un nuovo gioco.

Leggi tutto “Giochiamo al fruttivendolo”

Concesio, il paese senza pannolini!

Ogni tanto anche qualche buona notizia!!

Da un articolo pubblicato su Repubblica il 25 novembre 2009:

diapers

“CONCESIO – IL PAESE che non usa più i pannolini è alle porte di Brescia e all’ ingresso della Valtrompia ed era conosciuto finora – tanto per mischiare il sacro al profano – per aver dato i natali a papa Montini e la cittadinanza italiana a Mario Balotelli. QUI, adesso, nelle villette dai giardini ordinati, appena nasce un bambino, prima ancora che sulla porta venga appeso il fiocco rosa o celeste, arriva una lettera: cara mamma – dice – le rubiamo pochi minuti per proporle di entrare a far parte di un nuovo progetto. Si chiama Pannolino Amico, è gestito dall’ Associazione Eva, e ha l’ ambizione di trasformare Concesio in una capitale, quella della clean economy. Leggi tutto “Concesio, il paese senza pannolini!”

Pre-pannolini

La parola “pre-pannolini” fa pensare a qualcosa che può essere utilizzato prima dei pannolini e se i pannolini vengono messi fin dal primo giorno di vita di un neonato (a meno che non si decida di fare EC!!), allora che cosa sono???

prepannolino_rotolo

I pre-pannolini, chiamati anche “tessuto-non tessuto” o “chix” (dal nome della marca produttrice di una volta, tutt’ora in attivo), sono dei veli di carta biodegradabile che si mettono sopra al pannolino o sull’inserto con lo scopo di raccogliere il grosso delle feci. Leggi tutto “Pre-pannolini”