La civiltà del riuso

Questo libro l’avevo subito notato appena uscito in libreria, ma ancora prima di comprarlo, la Frà me l’aveva regalato.  Poi però è rimasto accantonato per qualche mese.  Dopo anni passati a leggere  di  riuso creativo, decrescita, riciclaggio e tematiche economiche e ambientali,  a praticarle quotidianamente e a diffonderle  sul blog e con la nostra associazione,  non ero poi cosi motivato/interessato a leggere un altra guida sul riuso.  Ma come ho letto su una azzeccatissima recensione su anobii,  questa non è una guida sul come riciclare, riutilizzare o ridurre, quanto sul perchè farlo. E’ una raccolta divulgativa sul nostro rapporto con gli oggetti e con il mercato, tra l’altro arricchita di affascinante citazioni letterarie.

Leggi tutto “La civiltà del riuso”

Il vangelo secondo Biff, amico di infanzia di Gesù

cover copertina vangelo secondo biff

I vangeli ufficiali parlano poco della vita di Gesù, certo, si sa come è nato e cosa ha fatto durante gli anni del suo ministero, ma nella sua storia c’è un “buco” di quasi 30 anni.  Ecco quindi che Christopher Moore attraverso le parole di Levi detto Biff, amico di infanzia di Gesù, ci racconta la vita del Messia figlio di Dio. E lo fa immaginando un’epopea ricca di miracoli, viaggi, scoperte, per non parlare di demoni, morti viventi, kung fu, folli monaci tibetani e pupe da sballo.

Moore è irriverente, nei confronti di tutte le religioni, ma non scade mai nel cattivo gusto, e questo romanzo fa sbellicare dalle risateLeggi tutto “Il vangelo secondo Biff, amico di infanzia di Gesù”

Molto

Da quando abbiamo aperto il blog ci è capitato spessissimo di raccontarvi degli ultimi libri letti, sia per grandi che per bambini.   E casualmente in molte occasioni abbiamo dedicato alle “recensioni” il venerdì  ( ci sono anche altri giorni con post a categoria più o meno definita –   chi li sa individuare?).   Qualche settimana fa grazie alla segnalazione di una lettrice abbiamo scoperto che HomeMadeMamma ha lanciato da tempo una bellissima iniziativa “Il venerdi del Libro” appunto.   E allora, questo è il libro di cui abbiamo deciso di parlarvi per questa settimana.
recensione libro moltoMolto è un bellissimo gatto tigrato che  ha un grandissimo sogno, quello di vedere il mondo dall’alto.  Questo sogno però lo rende triste, solo ed egoista e non gli permette di godere di tutte le cose belle che già lo circondano.  Fino a quando non conosce due gatti che lo aiuteranno a realizzare il suo desiderio di vedere il mondo dall’alto ma anche a guardare alla vita e all’amicizia da un altra prospettiva.

Una bellissima storiella, corredata da illustrazioni altrettanto belle, che aiuta a capire quanto la determinazione nel raggiungere i propri obiettivi non deve però farci  trascurare i nostri affetti e renderci egoisti e lamentosi…

Molto    – Raoul Krischanitz  illustrazioni di  A. Valtier
Nord-Sud Edizioni 2001

 

La grande fabbrica delle parole

Vi è mai capitato di voler dire qualcosa e di non avere le parole?

Questo è quello che succede nel paese della fabbrica delle parole.  Le persone si aggirano silenziose per le strade e il protagonista Phileas non può dire Ti Amo alla bellissima Cybelle.   Leggi tutto “La grande fabbrica delle parole”

Alexander Calder – Artebambini

Appena acceso il pc e avviato browser ci siamo accorti che il Google Doodle di oggi era molto familiare e ci è subito venuto in mente un libro di cui volevamo parlarvi da tempo.

Oggi infatti è il 113^ anniversario dalla nascita di Alexander Calder, “maestro dell’arte cinetica”, artista che si è dedicato alla scultura attraverso la realizzazione di mobiles e stabiles ma anche pittore e creatore di giocattoli per bambini (famosissimi i suo disegni di animali, e gli animali di fil di ferro, e soprattutto il famoso Circo  – che potete vedere nel video sotto)

Il libro Calder di Paola Carcià edito da Artebambini (dai 4 anni in su) è un ottima opportunità per avvicinarsi in modo semplice e divertente a questo artista e  permettere ai bambini di scoprire un’arte nuova, fatta di materiali poveri e malleabili.

Leggi tutto “Alexander Calder – Artebambini”

I no che aiutano a crescere

Dopo “Fate la nanna” di Estivil, con i suoi pratici consigli per risolvere tutti i problemi di addormentamento dei bambini, credo che “I no che aiutano a crescere” di Asha Phillips sia il libro più letto dai ( e regalato ai) genitori.

i no che aiutano a crescere - coverBasta con il permissivismo, con il lassismo e con l’ascolto empatico dei bisogni dei bambini.  Il bullismo, la fine dei valori, il cinismo e l’indifferenza di giorni nostri sono tutti colpa di una generazione di genitori che è stata incapace a dire di no ai propri figli.  Invece i limiti, e i No! servono alla crescita psicologica del fanciullo.  I limiti possono rappresentare delle restrizioni ma sono anche dei cancelli che proteggono e fanno esentire al sicuro. (..)   il genitore che cerca di risparmiare al figlio qualsiasi sofferenza e frustrazione, potrebbe privarlo dell’opportunità di sviluppare degli strumenti per far fronte alle difficoltà.

Insomma, se non vogliamo farci mettere i piedi in testa da un piccolo tiranno,  se non vogliamo, credendo di fare il suo bene, allevare un piccolo despota insicuro, dobbiamo imparare a dire no.

Leggi tutto “I no che aiutano a crescere”