Dipingere come Mirò con i bambini

Poco meno di un anno fa, durante una piccola vacanza a Genova a casa di nostri carissimi amici, abbiamo visitato la mostra su Mirò ‘Poesia e Luce’, ospitata a Palazzo Ducale da ottobre 2012 ad aprile 2013.

Alla mostra abbiamo partecipato insieme ai nostri amici e con un totale di 5 bimbi dai 9 mesi ai 5 anni al seguito.
Una visita sicuramente faticosa e poco rilassante per noi adulti ma decisamente interessante e coinvolgente per i bambini che si sono divertiti un mondo a vedere strani quadri appesi alle pareti. Già perche’ a quanto pare fin dalla tenera età di 3-4 anni si hanno già le idee chiare in fatto di arte…

mostra di mirò - in gita con i bambini

Durante la mostra ci siamo divertiti a descrivere insieme ai bambini i coloratissimi disegni e a provare ad interpretarli a modo nostro. Ale, munito di un’audio guida per bambini messa a disposizione dal museo ci spiegava poi il vero significato di ogni opera.

Passano i mesi e un bel giorno, tornando a casa dall’asilo Ale mi confessa tristemente di aver buttato un suo disegno che la maestra aveva classificato come ‘sbagliato’: ‘Il sole è giallo, non rosso!
La mia pancia e il mio cuore avrebbero voluto rispondere ad Ale che la sua maestra oltre a capire ben poco di arte e ad avere poca fantasia forse aveva visto troppe poche albe e tramonti da non conoscere tutte le meravigliose sfumature di giallo rosso e arancio che il sole ci sa regalare….

dipingere come mirò

Ma prima che potessi aprire bocca, per fortuna, mi è tornata in mente la mostra di Mirò e ho deciso di proporre ad Ale uno dei laboratori artistici che proponiamo con l’associazione Officina dei Colori, seppur con qualche piccolo adattamento. Leggi tutto “Dipingere come Mirò con i bambini”

Halloween: come creare una scenografia

Forse vi potrà suonare come una scusa visto che i nostri travestimenti non sono ancora pronti, però festeggiare Halloween con i bambini non deve necessariamente ridursi al solo giro del quartiere in maschera alla ricerca di dolcetti.
Nei giorni che precedono questa antica tradizione si può giocare insieme ai bambini a preparare ‘disgustose’ ricette, a creare decorazioni per la casa, intagliare zucche o a inventare storie e giochi di paura.

notte della conoscenza

Nel weekend noi abbiamo colto l’occasione per arredare casa con una sorta di murales (non su muro!) a tema Halloween, ispirandoci all’immagine di un gufo riprodotta su volantini e manifesti che invitano gli amburghesi a partecipare alla Notte della conoscenza del 2 novembre.

Se qualcuno di voi ha intenzione di organizzare una festa di Halloween la nostra idea potrebbe essere usata per creare una sorta di scenografia che renderà l’atmosfera ancora più magica, anzi, più spaventosa! Leggi tutto “Halloween: come creare una scenografia”

Fare gli acquarelli in casa

I bambini adorano disegnare e colorare con i pennarelli, ma chissà com’è, si dimenticano spesso di rimetterli a posto con tanto di tappo e questi, in tutta risposta, si scaricano e smettono di scrivere!

come riutilizzare i pennarelli scarichiSe con Ale, 5 anni, avevamo quasi risolto il problema, con Fede, 2 anni, rischiamo di far fuori una scatola di pennarelli a settimana. Ogni volta che finisce di disegnare mi siedo accanto a lui e con la scusa del gioco dell’abbinamento del pennarello con il tappo dello stesso colore li richiudiamo tutti. Ma qualcuno ahimè scappa sempre e bastano poche ore d’aria perchè la traccia lasciata non sia più di gradimento per i piccoli artisti!

Ma una soluzione per salvarli in estremis riutilizzandoli prima di buttarli definitivamente c’è: possiamo trasformare i pennarelli in acquarelli! Leggi tutto “Fare gli acquarelli in casa”

Un ‘lavoretto’ per la festa del papà. Ma anche no.

Festa del papà in arrivo. Ci prepariamo a fare un bel ‘lavoretto’?
Mmmmm… anche no, grazie!

disegno per la festa del papàSarà deformazione professionale, sarà che  il binomio bambino-lavoro proprio non quaglia a mio avviso, sarà che ‘lavoretto’ implica qualcosa di standardizzato, fatto completamente su ‘istruzione’ di qualcun altro, magari anche in catena di montaggio o addirittura ad opera della maestra….insomma, sono allergica alla parola ‘lavoretti’.

Leggi tutto “Un ‘lavoretto’ per la festa del papà. Ma anche no.”

Attività per il calendario dell’avvento: babbo natale

Per i piccoli artisti ecco una divertente attività a tema natalizio che può essere fatta per il calendario dell’avvento: un ritratto di Babbo Natale!

attività per il calendario dell'avvento: babbo nataleA dire il vero noi ci abbiamo preso gusto e ne abbiamo fatti due, con due tecniche diverse.   Il primo, come si vede nella foto qui sopra, con pennelli e tempere su un grande cartoncino bianco.

Leggi tutto “Attività per il calendario dell’avvento: babbo natale”

Colori a dita, bambini e simmetrie

Qualche tempo fa vi ho spiegato come preparare facilmente i colori a dita da far usare ai bimbi più piccoli.

come preparare i colori a dita Ora invece voglio proporvi un modo diverso dal solito per farglieli utilizzare. I bambini infatti spessano sembrano non essere interessati ad alcune attività, specie se devono stare seduti, e si finisce con l’attribuire loro poca concentrazione.

Leggi tutto “Colori a dita, bambini e simmetrie”