Fare gli acquarelli in casa

I bambini adorano disegnare e colorare con i pennarelli, ma chissà com’è, si dimenticano spesso di rimetterli a posto con tanto di tappo e questi, in tutta risposta, si scaricano e smettono di scrivere!

come riutilizzare i pennarelli scarichiSe con Ale, 5 anni, avevamo quasi risolto il problema, con Fede, 2 anni, rischiamo di far fuori una scatola di pennarelli a settimana. Ogni volta che finisce di disegnare mi siedo accanto a lui e con la scusa del gioco dell’abbinamento del pennarello con il tappo dello stesso colore li richiudiamo tutti. Ma qualcuno ahimè scappa sempre e bastano poche ore d’aria perchè la traccia lasciata non sia più di gradimento per i piccoli artisti!

Ma una soluzione per salvarli in estremis riutilizzandoli prima di buttarli definitivamente c’è: possiamo trasformare i pennarelli in acquarelli! Leggi tutto “Fare gli acquarelli in casa”

Coloriamo con il ghiaccio

D’estate i bambini sembrerebbero non poter fare a meno dei giochi d’acqua. Gli adulti a volte invece sì…

Se avete voglia di provare un gioco fresco, meno acquatico (ma, attenzione, più sporchevole!) potete provare a darvi ad una strana tecnica di pittura: i ghiaccio-colori!

come preparare colori a ghiaccio

Procuratevi subito delle boccette di colorante alimentare di diversi colori (rosso, giallo e blu sono sufficienti per creare tante altri colori o tonalità), una vaschetta per il ghiaccio, dell’acqua e dei cartoncini bianchi.

Leggi tutto “Coloriamo con il ghiaccio”