L´essenziale sta (o dovrebbe stare) in due zainoni

Dopo giorni e giorni di prove, tentativi, ripensamenti, infila e sfila dagli zainoni,  questo e´ tutto quello che porteremo con noi in vacanza.

partenza

Entreremo nei dettagli in un altro post, ma gia´ potete farvi un´idea sia della quantita´ che del peso che costituranno i nostri bagagli. Viaggeremo da backpackers  con tutto l´occorrente dentro a due zainoni e a due zainetti  ( anche se in realtä negli spostamenti lo zainetto diventera solo uno visto che come potete vedere non stiamo portando il passeggino ma solamente la fascia quindi Davide porterä zainone dietro e zainetto davanti mentre io zainone dietro e Ale davanti!    Ci sposteremo come delle piccole tartarughe ambulanti che si portano appresso la propria casa,  esattamente per 31 giorni, girovagando senza una meta precisa (ma con precise idee in testa!!)attraverso le verdi terre della Finlandia e della Norvegia. Leggi tutto “L´essenziale sta (o dovrebbe stare) in due zainoni”

e se mentre siamo via…?

Sempre durante le accese riunioni di condominio c´e´ qualcuno che solleva la questione “sicurezza”  e propone per far fronte ai topi di appartamento propone telecamere, cancelloni, fossati, guardie giurate e ronde…   Noi ci sentiamo abbastanza sicuri nel nostro paesino e poi non e´che ci sia molto da sottrarre in casa nostra: il ladro troverebbe solo tanti libri e un computer… 

Perö ora che siamo in partenza un minimo di timore ci e venuto.  In realta pensiamo di non prendere particolari provvedimenti perö vi segnaliamo i suggerimenti di Polizia e Carabinieri…  Alcuni sono sensati altri un po ridicoli,  neanche si fosse circondati da vicini spie e fiancheggiatori dei malavitosi..  

Eccone alcuni della Polizia, trovate la lista completa qui e qui

  • Lascia qualche luce accesa, la radio, il giradischi o il televisore in funzione.
  • Ricorda che i messaggi sulla porta dimostrano che in casa non c’è nessuno.
  • Se hai oggetti di valore che devi lasciare in casa fotografali: in caso di furto ne faciliterai la ricerca.
  • Sensibilizza anche i vicini affinché sia reciproca l’attenzione a rumori sospetti sul pianerottolo o nell’appartamento. Nel caso non esitare a chiamare il 113.
  • Non far sapere ad estranei i tuoi programmi di viaggi e vacanze. Leggi tutto “e se mentre siamo via…?”

Cappello anti zanzare – tutorial

E proseguendo con i preparativi per il viaggio ho cucito per Ale una protezione contro le zanzare….già, pure quelle ci saranno!!!
(Probabilmente starete pensando che non siamo molto normali e che non sarà una vacanza poi così rilassante tra luce 24h/24, zanzare, tenda, zainoni, …)

Insomma, NOI CI SI PREPARA AL PEGGIO, convinti però che sarà una supervacanza e assolutamente meritata per tutti e tre!
E per spirito di sopravvivenza contro le tanto odiate succhiatrici-di-sangue, ho realizzato appunto questo cappellino completo di zanzariera.

cappellino_zanzariera

In questi ultimi mesi ho fatto anche un pò di ricerche nei negozi di articoli sportivi ma essendo un articolo un pò particolare e, fortunatamente, non così richiesto in Italia è difficile da trovare se non su ordinazione.
Se a questo aggiungiamo che la taglia dovrebbe essere una XXXXXXXXXXXXS per un bambino di 13 mesi….ho pensato bene di far da me! Leggi tutto “Cappello anti zanzare – tutorial”

Sleeping mask

Tra i preparativi per la partenza è rientrato anche l’uso della mia cara macchina da cucire, che ho sfruttato per cucire una (il che significa che me ne mancano ancora due….!) sleeping mask, ovvero una di quelle mascherine che alcune compagnie aeree regalano ai passeggeri durante le lunghe tratte, per permettere loro un viaggio all’insegna del relax.

sleepingmask1

Una volta indossata infatti permette di “spegnere la luce” anche se  e quando non è possibile farlo realmente.
E visto che i paesi nordici sono famosi per il sole di mezzanotte…..sono corsa ai ripari! Leggi tutto “Sleeping mask”

Fra poco si parte!

In questi ultimi tempi siamo stati molto presi e abbiamo scritto un pò poco sul blog, ma tra gli eventi dell’associazione, la sistemazione dell’Atelier dell’associazione per i laboratori che ripartiranno a settembre e soprattutto la pianificazione della nostra vacanza abbiamo avuto davvero pochissimo tempo.

Infatti, come già anticipato a breve io e la Frà partiremo zaino (e Ale!!) in spalla per un bel viaggetto in Norvegia e Finlandia.  In passato, sia insieme che da soli abbiamo spesso intrapreso viaggi “avventurosi”, cosiddetti da backpackers, senza nessuna prenotazione nè rotta prestabilita, solo con lo  zaino, la  tenda e il  sacco a pelo.

camminata_zainone

Con Ale però le cose si complicano,  non possiamo pensare di portarci dietro un bimbo di 13 mesi in un viaggio dove non c’è nulla di certo,  magari mangiando male e dormendo peggio ed stando sempre in movimento su bus/treni o passaggi di fortuna…  Leggi tutto “Fra poco si parte!”

In vacanza senza passeggino!

Siamo un pò tutti in periodo di preparazione bagagli e quando in vacanza c’è anche un piccolino le valige si gonfiano a dismisura, tanto che per chiuderle bisogna saltarci sopra!

E allora perchè non cogliere l’occasione per provare a fare a meno del passeggino? Se ci pensate bene in fondo è l’oggetto più ingombrante e assolutamente non indispensabile!!

facia_gufetti

Anzi, in molte occasioni potrebbe addirittura risultare d’impaccio: Leggi tutto “In vacanza senza passeggino!”