Ricetta semplice per preparare i crackers in casa

Ora che al mattino Ale e Fede sono rispettivamente a scuola e al Kita ho più tempo per lavorare a nuovi progetti o per sperimentare ricette trovate in rete.

La settimana scorsa curiosando in internet in cerca di idee per la merenda che Ale e Fede devono portare tutti i giorni a scuola ho trovato una ricetta per fare degli ottimi cracker in casa.

cracker fatti in casa

Io e il forno abbiamo da sempre grandi problemi di comunicazione e temendo l’ennesima delusione avevo quasi deciso di lasciar perdere la ricetta. Il caso ha però voluto che dovessi comunque usare il forno e così mi sono decisa a provare: favolosi!!!
Uno degli esperimenti in assoluto meglio riuscito!

La  ricetta è velocissima da preparare e semplice semplice.Questi gli ingredienti che ho utilizzato (come al mio solito io ho improvvisato un pò modificando la ricetta di base; se non vi fidate – e fate bene! – attenetevi pure alla ricetta d’origine ):

– 200 gr farina (io ho usato un misto tra integrale e bianca)
–  23 gr zucchero
– 1/2 cucchiaino di sale
– 60 gr burro
– 60 ml acqua fredda
– 1/2 cucchiaino di paprika

cracker-fatti-in-casa

Dopo aver acceso il forno a 200° mescolate in una ciotola farina, zucchero, sale e paprika. Tagliate il burro a cubetti, aggiungetelo agli altri ingredienti e mescolate il tutto con un cucchiaio. Aggiungete infine l’acqua e impastate con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Dividete l’impasto in due o tre pezzi e stendeteli a uno a uno sulla carta da forno infarinata ottenendo una sfoglia sottile.
A questo punto dividetela a quadretti o a rettangoli con un coltello e bucherellate con una forchetta ogni singolo pezzo.

Se volete potete aggiungere un pò di sale sulla superficie della sfoglia prima di infornare. Cuocete i crakers per 5-7 minuti, fino a che non risultano dorati e croccanti.

I crackers sono stati graditi talmente tanto da tutta la famiglia che non sono durati nemmeno fino alla prima merenda! Ma nei prossimi giorni ne prepareremo sicuramente una bella scorta, magari con delle piccole varianti come l’aggiunta di semi di sesamo o di papavero, qualche granello di sale grosso, rosmarino o cumino!

Quali sono le merende preferite dei vostri bambini? Riuscite mai ad organizzarvi per prepararle voi a casa?

3 pensieri riguardo “Ricetta semplice per preparare i crackers in casa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *