Costume da cavaliere

Far scegliere a un bambino di quasi tre anni il costume che la sua mamma dovrà cucirgli per carnevale è un’impresa a dir poco folle: inventerà personaggi dalle caratteristiche più irriproducibili o, più semplicemente, cambierà idea non appena la mamma avrà trovato il tutorial giusto per iniziare….

costume da cavaliere fai da te

Io ci ho provato con Federico che a fine mese festeggerà una festa di carnevale in maschera al kita, l’asilo.
Senza stare ad elencarvi gli strambi personaggi inventati dal piccolo Fede, vi dico subito che ho accolto con gioia l’idea di un cavaliere. Perche’ io amo le sfide, ma non sono per nulla folle!

E ora ATTENZIONE.
Se vostro figlio, come il mio, ha intorno ai 3 anni, prima di mettervi all’opera forse vi conviene verificare che la vostra idea di cavaliere (nel nostro caso) corrisponda alla sua: potrebbe rimanere molto deluso dal risultato e voi….decisamente frustrate!

Cosa deve avere quindi un cavaliere per essere un VERO cavaliere?

knight costume diy

Federico ha risposto elencando:
– un cavallo
– una spada
– lo scudo
– un mantello
– un vestito
Pfiiiuuu…. sì: ce la potevo fare!!

Ecco allora qualche suggerimento per realizzare un costume da cavaliere come il nostro.

IL CAVALLO
Si può ricavare ritagliando da un cartone spesso due sagome uguali della testa e del collo del cavallo. Il cartone potrà essere dipinto con tempere o acrilici e pennelli o più semplicemente disegnando i particolari con un pennarello a punta spessa. La criniera potrà essere disegnata oppure ottenuta con della lana inserita tra le due sagome. Le briglie del cavallo possono essere realizzate con un nastro o un cordoncino attaccato alla base del collo. Le due sagome pinzate insieme risulteranno resistenti e durature.

tutorial costume da cavaliere con cavallo

LA SPADA E LO SCUDO
Con la stessa tecnica del cavallo si può ricavare la spada ritagliando due sagome uguali di una spada. Consiglio di rinforzare con un pezzetto extra di cartone l’impugnatura della spada che resisterà così ai peggiori attacchi nemici.
Per lo scudo si può procedere nello stesso modo (l’impugnatura si può ricavare da una listarella di cartone pinzata al centro dello scudo), anche se noi abbiamo utilizzato uno scudo in legno ricevuto in regalo a natale.

IL MANTELLO
Per il mantello ho usato un panno nero e del velcro per la chiusura. In attesa del tutorial del nostro mantello con cappuccio potete dare un’occhiata a questo semplicissimo mantello da strega.

IL VESTITO

tutorial costume da cavaliere

Per la casacca da cavaliere ho deciso di lavorare con del feltro bordeaux, facile e veloce da cucire e che non necessita di orli. In alternativa possono essere usati anche del pannolenci o del pile, entrambi più morbidi ed economici. Al centro della casacca, che arriva all’incirca a mezza coscia (attenzione: non deve intralciare quando il cavaliere va a cavallo!) ho cucito con del feltro di colore verde l’emblema di Amburgo – ormai siamo di casa!

Sono decisamente soddisfatta del risultato finale anche se qualcosa nei miei piani è andato storto…. il cavaliere delle foto… non è Federico che, per il momento non ha nemmeno voluto indossare il suo nuovo costume!!!
Gli dò ancora qualche giorno di tempo e poi mi sa che mi toccherà sfidarlo a duello!

 

Se siete alla ricerca di un costume di carnevale forse possono interessarvi anche i seguenti post:
truccabimbi con colori naturali
costume da draghetto
costume da diavolo
costume da scimmietta
costume da pagliaccio
benda del pirata
costumi per mamme in attesa
costume da dottore
costume da ranocchio

Bimbi in cucina: cucinare le chiacchere insieme ai bambini

Libri sul carnevale: Il carnevale degli animali

7 pensieri riguardo “Costume da cavaliere”

  1. Stesso problema con un draghetto … di nostra conoscenza. Possiamo provare un duello tra draghi e cavalieri?
    Bellissimo costume e gran bel tutorial, complimenti. Ale poi è un bravissimo modello.
    Complimenti!

  2. Bellissimo! Grazie, mi serviva proprio! Il mio piccolo cavaliere si è accontentato della rivisitazione di Asterix ma spero di riuscire a cucire un pó. Per ora vado di termal care

    1. per fortuna loro non avevano in mente qualche cavaliere ‘particolare’ visto in tv o su qualche libro quindi ho avuto la possibilità di lavorare con i materiali che avevo a disposizione!!

  3. Guarda io con la treenne ci ho rinunciato… oltre a cambiare idea ogni tre per due anche lei poi si rifiuta di indossare. Ora siamo che Alice ha scelto di vestirsi di infermiera come il papà (in verde quindi) e Elena si è accodata, salvo che Alice ha già provato e quasi finito il vestito, di Elena non riesco neppure a prendere le misure… 😉 Mi sa che alla fine sarà la fata dello scorso anno!
    PS: bello bello il costume da cavaliere! Sarebbe stato bene con la principessa dello scorso anno!

    1. ahah, quanto si assomigliano alice e ale e fede e elena!
      mi ricordo che con ale era successo il primo anno con il travestimento da zucca per halloween e anche in un altro paio di occasioni. ma alla fine ale ha sempre cambiato idea e indossato i costumi preparati! speriamo succeda lo stesso con fede!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *