Papà e pannolini: missione impossibile?

Chi ha detto che i papà alle prese con neonati o bambini piccoli sono imbranati e impacciati?!
Ricordo ancora come fosse ieri il primo cambio pannolino di Ale.

papà e pannolini

In ospedale, dopo la nascita del bambino, le neomamme vengono generalmente invitate nella nursery per imparare i primi ‘compiti base’ di un genitore: la medicazione del cordone ombelicale, il bagnetto, il cambio del pannolino…
Avendo subito un parto cesareo le infermiere mi hanno costretta a letto per tutto il giorno successivo alla nascita di Ale e così a lezione è andato Davide.
Ricordo il panico nei suoi occhi quando la puericultrice lo aveva invitato a portare Ale nella nursery: ‘Lo devo fare io?!?! Ma non possono farlo loro finchè siamo qui in ospedale? Tanto tu sei educatrice, sei abituata a cambiare pannolini, poi me lo insegni tu a casa!’ 

Il suo ingresso nella mia stanza una ventina di minuti dopo è stato invece glorioso: il suo piccolo trofeo tra le braccia e un sorriso enorme stampato sulle labbra ad indicare che la prova pannolino era stata pienamente superata.

Fino a che non sono stata in grado di alzarmi dal letto è stato quindi il papà a prendersi cura del nuovo arrivato.
Quando poi è arrivato il mio turno devo ammettere che ero abbastanza agitata nonostante negli anni di lavoro come educatrice avessi accumulato una discreta esperienza in fatto di pannolini (ma mai di creature così piccole!!), così ho chiesto a Davide di mostrarmi come si faceva, cosa gli avevano spiegato le puericultrici.
Con la sicurezza di chi svolge il proprio lavoro con passione, cura e precisione mi ha mostrato passo passo come preparare il fasciatoio, come spostare Alessandro per lavargli il sederino, come controllare la medicazione del cordone ombelicale.

Una volta a casa ci aspettavano i coloratissimi pannolini lavabili che avevamo acquistato prima che nascesse Ale.
Non avendo esperienze dirette e non conoscendo di persona nessuno che li avesse provati con i propri figli ero un pò timorosa che soprattutto i primi mesi avrebbero potuto complicarci un pò la vita.

cambio pannolini lavabili e papà

Anche davanti alla novità dei pannolini lavabili, che inzialmente possono sembrare più difficili da gestire, soprattutto fuori casa, Davide non si è mai tirato indietro diventando invece un esperto di cambi pannolino estremi!

babyfoille

Questo post è sponsorizzato da Babyfoille.
Con la nuova formulazione esclusiva di BabyFoille gli arrossamenti da pannolino non fanno più paura! Scopri di più su  www.babyfoille.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *