Giocare ad attori e registi per scacciare la paura

‘Zorro contro la morte al parchetto’ ovvero come spiego a mio figlio la differenza tra finzione cinematografica e realtà.

zorro - il film di equazioni.org

Sarà che a casa nostra non abbiamo la tv, sarà che Ale ha un animo sensibile ma ogni volta che decidiamo di guardare un film per famiglie o un cartone animato Ale inizia a chiedere con insistenza ‘Ma fa paura?!?!’ E ovviamente un no non è sufficiente a placere le sue ansie…. e la domanda si ripete ad intervalli di tempo regolari….

riprese del film per bambini zorro

E’ così che prima di Natale, pensando alle attività del calendario dell’avvento, è nata l’idea di Davide di girare un film tutti insieme. Lo scopo oltre a quello di divertirci era quello di capire come nasce un film, chi lo fa ma soprattutto quello di far capire ad Ale come fanno certe cose, dentro allo schermo della tv, a sembrare vere senza però esserlo.

girare un cortometraggio con i bambiniPer prima cosa abbiamo pensato insieme ad Ale a qualche storia (ovviamente che non facesse troppa paura: niente mostri, leoni che spuntavano dal buio….in camera sua per giunta!!): lui ha scelto Zorro come il supereroe che avrebbe fatto da protagonista del film. Il costume, preparato per Halloween era già pronto: vestiti scuri, mantello, maschera, spada e cappello! E poi Ale ha proposto qualche idea che è stata raddrizzata da noi per essere più facilmente rappresentabile…

zorro e la morte al parchetto - un film per sconfiggere la paura dei bambiniUna maschera, un paio di occhiali, una parrucca,un paio di vecchi abiti, l’accetta costruita per il costume di Halloween di Fede, un pò di fantasia e voglia di mettersi in gioco (facendosi anche beccare dai condomini ad interpretare la vecchina…) e un pomeriggio a disposizione per girare le scene e montare, alla buona e senza pretese, il film!

E ora… buona visione:

fede con la parrucca da vecchinaIl piccolo Fede, 20 mesi, non si è quasi accorto che stessimo recitando delle parti se non quando io indossavo gli abiti e la parrucca da vecchina che all’inizio lo terrorizzavano e si lanciava dall’alto delle scalette come al suo solito, insomma…. gli è bastato interpretare se stesso.

fede salta dalla palestra

Ale invece si è divertito a prendere parte alle diverse fasi della realizzazione del film e a quanto dice ora sa che i film sono finti e non gli fanno più paura….

ale vestito da vecchina

[ad#banner_link_468x15]

….staremo a vedere al prossimo film per bambini e famiglie e vi faremo sapere se la nostra idea ha funzionato!

 P.S. Dimenticavo….ovviamente quello che cade non è Federico ma la sua controfigura…. la povera bambola dei miei corsi di massaggio infantile!

 

11 pensieri riguardo “Giocare ad attori e registi per scacciare la paura”

  1. Ah, ah, che bel film! Quando si sveglia Alice glielo faccio vedere! Bravissimi tutti gli attori… e anche il regista e il montaggio! Chissà che non ci venga voglia di cimentarci anche noi col cinema, anche se mi mancherebbe il programma per montare il tutto…

  2. Sono riuscita a vederlo solo ora, è fichissimo! Un’idea stupenda, spero davvero che sortisca gli effetti sperati perchè siete fantastici! l’ho visto dal telefono, ma se ho colto bene il dettaglio per forza la nonnina è apprensiva 😉 ma ci dica è stato difficile entrare nella parte? 😀 i tuoi bimbi mi ricordano troppo i miei, anche matteo è molto sensibile e jacopo spericolato (per giunta sono uno moro ed uno biondo e nello stesso ordine) e vederli a fine film è stato stupendo. Complimenti anche al sig. Morte per la scena dell’epico combattimento ed anche al nostro amato supereroe che, sprezzante del pericolo ha salvato il suo adorato fratellino. Per ultimo, ma non per importanza, un riconoscimento speciale va al piccolo fede per la sua realistica interpretazione di se stesso.

    1. grazie brabara!! quanto agli effetti desiderati non ti so ancora dire, ma quel che è certo è che ci siamo divertiti un sacco e ale non vede l’ora di riprovarci!
      il mio ruolo, ecco, devo dire che mi è riuscito molto naturale…. spero di non diventare davvero così con i miei nipotini!!!! O_°

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *