Mobilità sostenibile e bike sharing

Uno dei motivi che ci ha spinto a lasciare la città e trasferirci in campagna è stato proprio il vivere la quotidianità in modo più semplice, naturale e sostenibile, anche dal punto di vista della mobilità. Per noi eliminare l’auto è impossibile visto che il lavoro ci costringe a spostarci ogni giorno fino a Milano e l’organizzazione dei mezzi pubblici è assolutamente insufficiente rispetto al traffico di pendolari.

ale va in bici in campagna

Ancora una volta ci troviamo quindi a sorridere davanti all’ennesima notizia che conferma che una grande città è spesso (in rapporto) molto più sostenibile di un piccolo paese di provincia. La notizia (di ottobre) è quella del progetto pilota ‘Libertà in movimento’ promosso dal Ministero dell’ambiente in due parchi di Roma: 90 biciclette elettriche sono state messe a disposizione con il sistema del bike-sharing.

Leggi tutto “Mobilità sostenibile e bike sharing”