Orto in vaso e bambini: l’insalata

Quest’anno il nostro orto in vaso è davvero molto scarno ma ci tenevo che anche questa volta Ale (e Fede per la prima volta!) potesse avere delle piantine di cui prendersi cura giorno dopo giorno vedendole crescere, fiorire e dare i loro frutti.

orto in vaso: insalata

A fine marzo, dopo una cernita dei semi che avevamo in casa, Ale ha scelto di piantare dell’insalata, i suoi amati pomodori e qualche altra piantina.

Federico (11 mesi e mezzo) è letteralmente impazzito dalla gioia nell’affondare le sue manine nella terra.

fede e l'orto in vaso

Si è divertito a manipolarla, a travasarla, a stringerla e a lasciarla cadere

fede gioca con la terra

e ovviamente non si è lasciato scappare l’occasione per un assaggio!

fede gioca con la terra a 1 anno

E poi guardava interessato il suo fratellone, ormai un esperto in fatto di giardinaggio, che dapprima ha preparato la terra nei vasi

ale mette la terra nei vasi

ha esaminato con la lente di ingrandimento tutti i diversi semi che ha deciso di piantare

orto e bambini: i semi con la lente di ingrandimento

e infine ha seminato, armato dei suoi attrezzi da giardiniere.

ale e fedenell'orto

Il tutto con accanto il suo piccolo aiutante pasticcione in apprendistato.

ale e fede seminano

E questo weekend Ale ha finalmente raccolto i frutti del suo lavoro e delle sue amorevoli cure: le prime foglie di insalata della stagione!!

raccogliere l'insalata con i bambini

Inutile dire che Ale era soddisfattissimo! Mentre lui si dedicava alla cura delle sue piante, giorno dopo giorno abbiamo avuto modo di parlare della natura, delle piante, dei diversi  insetti che abbiamo incontrato…

Insomma, quella dell’orto è un’attività semplice che offre lo spunto per imparare moltissime cose, anche per i più piccoli e che con un pò di organizzazione è possibile fare anche in casa o in balcone (o a scuola!!!) !

Da non sottovalutare anche l’aspetto educativo-alimentare offerto dall’esperienza dell’orto in vaso, importantissimo nelle diverse fase di crescita di bambini e adolescenti.

[ad#banner_link_468x15]

E voi avete mai provato? Che soluzioni avete adottato per realizzare un orto in vaso da tenere in balcone o in terrazzo? Che semi avete piantato? Avete coinvolto anche i bambini nell’attività?

Sull’orto in balcone e sul giardinaggio con i bambini:

Raccolta di pomodori
l’orto in casa: un’esperienza per i più piccoli
orti e decoro
– come organizzare un orto in vaso
– l’orto in balcone:libro ‘il balcone dell’indipendenza’
fiori di zucca in vaso
zucche in vaso
gioielli dell’orto

4 pensieri riguardo “Orto in vaso e bambini: l’insalata”

  1. Che meraviglia siete! Sai che quest’anno noi non abbiamo avuto tempo (anche climatico!!) per fare l’orto dei pomodori e Carlotta non li mangia? O meglio: l’anno scorso li mangiava molto volentieri perché erano i suoi!! Quest’anno non è interessata e quindi non li mangia…questa è la vera prova dei benefici dell’orto per i bambini!

  2. Bellissimo post! E con un visino soddisfatto come quello di Ale con la sua insalata, come non provare? Noi abbiamo la fortuna di abitare in una casa dove c’è il nonno che coltiva le verdure dell’orto, quindi la mia bimba più grande, Viola, quando non è al parco sta nell’orto con il nonno!! Piccole grandi gioie della vita…

  3. Bello!quest’anno all’asilo di alice hanno fatto un progetto di educazione alimentare, fatto l’orto in giardino e mandato bimbi a casa con semi messi in diversi bicchierini, uno con tradizionale fagiolo nel cotone che è diventato grandissimo , uno di basilico nella terra che ci ha lasciati…..come special guest all’asilo il papà giardiniere per far crescere le zucchine :-)

  4. Per i tre anni di mio figlio ad Aprile gli ho regalato semini e vasetti. Non abbiamo ne balcone e giardino quindi i casa la cosa è un pò ardua e non sono sopravissute molte piante…però adesso abbiamo ben 3 baccelli di fagiolo che stanno crescendo!
    Magari l’anno prossimo riesco a trovare un vecchietto del paese che ci da un’angolino di orto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *