Il cestino degli strumenti musicali

I bambini, anche i più piccoli, adorano la musica. Amano ascoltare musica quando le note provengono dalla bocca di mamma e papà, ascoltano attentamente i ritmi provenienti da radio o pc e la apprezzano forse ancora di più se è ‘live’, suonata magari da qualche componente della famiglia.

il cestino degli strumenti musicali: le maracas

Ci sono moltissimi corsi di musica per bambini che si rivolgono ai bambini fin dai primi mesi di vita, per non parlare di quelli per le mamme in dolce attesa.

Ma tutti noi abbiamo la possibilità di regalare ai nostri bimbi l’emozione di suonare per davvero con pochi e semplici strumenti musicali anche in casa.

strumenti musicali a 10 mesi

Fede ultimamente sceglie sempre più spesso di giocare con il suo cestino degli strumenti musicali. Sceglie letteralmente, nel senso che gattona fino al ripiano della libreria dove ci sono i giochi suoi e di Ale e tira il cestino, spesso svuotandone direttamente tutto il contenuto sul pavimento. E inizia a suonare.

Cosa mettere nel cestino? Maracas, kazoo, armonica a bocca, raschiatori, claves, triccheballacche, tamburello, nacchere…

Al resto pensano loro!

sentiamo se suona anche la scatola...

Ma non sono solo gli strumenti musicali a poter essere ‘suonati’. Fede ha scoperto che grattando con le dita sul fondo del cestino produce un suono piacevole!

Se poi in casa ci sono anche fratelli e sorelle più grandi come qui a casa equAzioni…. preparatevi ad un gran concerto!!

 [ad#banner_link_468x15]

5 pensieri riguardo “Il cestino degli strumenti musicali”

  1. Ciao , complimenti per il blog! l’ho scoperto per caso attraverso il blog ‘Nella mia soffitta’.
    La musica secondo me è importante quanto lo è leggere le favole. é espressione di emozioni quindi è importante come le coccole!

  2. Bello! Noi abbiamo riservato un ripiano del mobile in salotto per gli strumenti musicali delle bimbe, all’altezza di Elena, che ne usufruisce spesso e si diletta in piccoli concerti con Alice… comprende maracas, flauto di legno (che Elena prova a soffiare copiando Alice…), tamburello, nacchere, sonagli vari e fischietto di legno. Alice tiene invece ben lontana la sua chitarra…

  3. Il mio Gioele ha 6 mesi ma già stravede per il suo piccolo pianoforte di legno, ma in generale per tutto ciò che produce rumore. Il suo motto e battere a più non posso qualunque cosa…:)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *