Giveaway: Cordless e clip vivavoce Gigaset

Vi siete riviste nella mamma del video ‘Ah ecco! Il mattino ha l’oro in bocca!’?!

Bè, ecco, allora potreste avere un motivo in più per partecipare al nostro giveaway e sperare di vincere un telefono cordless + una clip per parlare in vivavoce a mani libere!

giveaway: vinci un cordless e una clip vivavoce gigaset

Ma che c’azzecca un telefono in un blog che parla principalmente di famiglia, bambini, ecologia….? C’azzecca, c’azzecca!

C’azzecca con le mamme che si fanno venire il torcicollo parlando al telefono mentre svolgono le faccende più disparate (si sa che le donne sono multitasking) e c’azzecca con quegli uomini che odiano stare al telefono e vogliono limitarne l’uso al minimo indispensabile perchè hanno ‘cose più importanti da fare.’

E c’azzecca anche perchè questo doppio prodotto può essere usato anche in funzione baby controller, che permette alla mamma di essere avvisata del risveglio del bambino…e di staccarsi dal pc per correre da lui 😉

Attaccando la clip vivavoce come se fosse una molletta ai vostri vestiti potrete parlare tranquillamente in vivavoce con chi volete anche se avete necessità di spostarvi per la casa.

Inoltre è un prodotto molto attento all’ambiente e alla salute: il dispositivo riduce autonomamente le emissioni di onde radio in funzione della distanza tra base e portatile mentre attivando due funzioni, ECO e ECO+,  avrete modo di ridurle dell 80% se è in funzione e totalmente quando non lo è.

Come partecipare? Per aggiudicarsi il telefono cordless Gigaset C610 e la clip vivavoce Gigaset L410  dovete:

Condividere questo post sul vostro blog, sulla vostra bacheca di Facebook o Twitter
Lasciare un commento a questo post indicando anche il link della vostra segnalazione e raccontandoci che rapporto avete con il telefono…e i piccoli disastri quotidiani!
– Iscriversi alla pagina FB del Blog EquAzioni

Avete tempo fino a venerdì 24 febbraio 2012. Il nome del vincitore verrà comunicato lunedì 27 febbraio qui sul blog!

UPDATE

Tadadadan….

Il vincitore estratto con random.org è:

Stella Marina

Il vincitore può contattarci via mail per comunicarci i dati per l’invio del premio che verrà spedito direttamente dallo sponsor.

51 pensieri riguardo “Giveaway: Cordless e clip vivavoce Gigaset”

  1. Boh…non vinco mai…una mia amica s’è vinta uno zainetto fichissimo dopo aver visto il link da me…vediamo stavolta: il nostro cordless è ko! (linko su fb)

  2. beh sarebbe una manna, visto che mia madre mi chiama sempre quando sto cambiando il piccolo sul fasciatoi e non posso mollarlo, oppure quando ho le mani immerse in quel che si suol dire i suoi bei pannolini pieni di m….. e poi mi dice ” passami i bambini!” ben volentieri se non avessero appena immerso le mani in un barattolo di marmellata, o miele,per far colazione oppure stiano giocando con la pasta matta. e come faccio a far capire a mia madre che non è che non glieli voglio passare ma è il mio telefono che si rifiuta di andare nelle loro mani. ahahah

  3. Ecchime!!!!
    Io col telefono ho un rapporto strano… se sto facendo altro e squilla non rispondo…
    Però senza non riesco a stare… devo sempre averlo a portata di mano…
    Certo che questo aggeggino a casa mia sarebbe una manna dal cielo…, quando cucino con Tommi appeso che allunga le mani su tutto, quando stiamo impastando torte e biscotti e abbiamo le mani tutte infarinate, quando sono sul fasciatoio, quando sto facendo docce e bagnetti… insomma sempre!!!!
    L’ho condiviso e spero di vincerlo! 😉
    https://www.facebook.com/#!/profile.php?id=1061543358

    Chiara

  4. sarebbe favoloso!!! io adoro parlare al telefono ma da quando c’è teo è complicatissimo…anche lui amante del telefono…diventa tutto impossibile…ma con questo saremmo felici in 2!!
    condivido su FB!!

  5. bhe io non lo voglio troppa tecnologia che mi ha rotto il ……
    meglio che la mamma o la nonna venga di persona.. e magari tenga i bimbi…
    e io guardo tv…
    byeee

  6. Noi non abbiamo il telefono fisso, ma sarebbe l’aggeggino perfetto per la super indaffarata suocera che mentre parla al telefono è in grado di fare altre 1000 cose tra cui curare 3 nipoti, passare lo straccio, fare da mangiare, sistemare gli armadi, pulire il bagno, attaccare 4 lavatrici e 2 asciugatrici e chi più ne ha più ne metta! Me la vedo proprio girovagare per casa con una mano libera per fare altre cose! 😉
    Condivido su FB: http://www.facebook.com/profile.php?id=1678140013

  7. dimenticavo… con il telefono ho una sorta di amore odio!!
    ho molti parenti che vivono lontani quindi è una componente essenziale per la mia vita.. però… prende davvero molto tempo.. questo premio è proprio la soluzione giusta!!

  8. Io ed il telefono: vengo chiamata ‘preziosina’ da quasi tutti quelli che mi provano a chiamare al telefono di casa, siccome non rispondo quasi mai. Non riesco.. o sto fuori a stendere i panni, o a lavare i piatti, o un culetto, o a cucinare o a cucire, insomma, sembro sorda, ma non lo sento neanche con la suoneria al massimo…poi non lo trovo mai, la mia bimba ci gioca e lo nasconde dopo che lo ha usato dicendo: po-tòòòò papo, po-tòòòò!
    Beh con un auricolare, magari perdo un po’ della mia preziosità 😛
    link sulla mia bacheca https://www.facebook.com/cami.casalecchi

  9. queste sono le classiche cose che pensi non faccia nessuno! Spesso mi ritrovo con la figlia in braccio il telefono all’orecchio ( che inevitabilmente cade) mentre mescolo la cena….

  10. https://www.facebook.com/profile.php?id=1265047376
    magariiiiiiii….così non mi verrebbe il torcicollo visto che mia suocera chiama sempre quando sto facendo qualcosa (poverina però, io sto sempre facendo qualcosa) ed ho le mani occupate. Papino poi che non riesce a tenere il telefono con la spalla lo apprezzerebbe davvero. Per non parlare di Matteo che quando è al telefono con i nonni, che sono lontani, gira per la casa per fargli vedere qualcosa e raccontargli ciò che fa.

  11. Wow! se avessi la geniale clip il mio telefono potrebbe smettere di rimbalzare sul pavimento, dopo essere scivolato da quel piccolo spazio tra il mio orecchio e la mia spalla, mentre con una mano rivesto la mia Emma che non vuole più il pannolino e con l’altra sbrigo qualche altra faccenda (tipo rimescolare la cena che sobbolle sul fuoco…) 😛

    (link FB http://www.facebook.com/profile.php?id=1600472049)

  12. eccomi..partecipo proprio volentieri a questo giveaway!! da quando sono divantata mamma (25 mesi fa la prima volta e 4 mesi e mezzo fa la seconda) il mio rapporto col telefono è molto cambiato..basta lunghe chiacchierate con amiche, ho scoperto l’utilità del promemoria (la mia memoria allattando è diventata inaffidabile), prima sapevo sempre dov’era e ora mi telefono dal cellulare di marito, amici e parenti almeno 10 volte al giorno..insomma il rapporto col telefono si è molto complicato! senza contare il perenne torcicollo causa telefono bloccato tra spalla e orecchio!
    ho condiviso su fb http://www.facebook.com/profile.php?id=719050842

  13. Condiviso in FB e twitter… spero di riuscire a scrivere anche un post nel blog… logorroica come sono per me il telefono è un altro luogo di sfogo… le mie chiamate raramente stanno sotto i 30 minuti, ma possono tranquillamente raggiungere le 2 ore e oltre!

  14. http://www.facebook.com/profile.php?id=1325330550&ref=tn_tnmn

    Condiviso!

    E… il mio rapporto con il telefono? Diciamo che non lo amo. Però spesso lo ringrazio perché mi permette di tenermi in contatto con persone che ormai riesco a vedere assai di rado.

    E’ da un pò che penso a un cordless, dato che ormai ogni telefonata è condita dai ditini della figlia che interrompe la comunicazione, digita numeri vietnamiti e mette il vivavoce… 😉

  15. condiviso !!https://www.facebook.com/cristina.castino
    Lo prendo come un segno del destino….ieri dovevamo andare a comprare il cordless nuovo , poi Leo (3 anni) ha fatto una scenata isterica , era tardi e siamo tornati a casa…
    Il ns cordless , a causa di ripetuti lanci , funziona ma ha il display rotto ; risultati: alle h 950 tutte le mattine suona perchè leo, non so come ha impostato la sveglia e non sappiamo piu’ come toglierla …

  16. Mi chiamo Rababe sono mamma di due fantastici bimbi, Rayan di tre anni e Anas di diciotto mesi entrambi quando parlo al telefono combinano dei disastri e finisce che non riesco a parlare mai al telefono con tranquilità adesso mi prendono sempre il telefono dalla mano per parlare con i nonni o i zii e alla fine delle chiamata finiscono sempre per combinare un disatro con il telefono in mano. Per raccontare tutti i disastri che hanno fatto dovrei proprio scrivere un libro e farci tante risate. Comunque i peggiori disastri sono stati quando Rayan mi ha immerso il telefono nel secchio che conteneva acqua e detersivo per pavimenti eun’altro disatro è stato quando a forza di lanci del mio telefono tach mi si bloccato e non rieco più a entare in rubrica o a comporre un numero per fare una chiamata. Avrei proprio bisogno di un telefono così innovativo e spero di poter vincere che Dio mi aiuti <3
    condivido su fb: http://www.facebook.com/#!/
    condiviso su twitter: https://www.shareaholic.com/rababe3

  17. Bagigio gioca molto con telefoni giocattolo e non
    passa anche 5 minuti a chiacchierare con non sappiamo bene chi ma… mettetegli davanti un vero tel funzionante con chiamata in corso e lui ve lo ritornerà schifato non emettendo suono alcuno!

    mammasuperabile@gmail.com

    http://mammasuperabile.blogspot.com/p/giveaway-blog-candy-e-contest.html
    http://www.facebook.com/profile.php?id=100001767326223&ref=tn_tinyman
    https://twitter.com/#!/MammaSuperabile
    https://plus.google.com/101000551600238908916

  18. Ah, Ecco! questo cordless l’hanno inventato per me.
    Mamma di 3 figli + uno in pancia.
    Il mio cordless ha fatto la fine della nave Concordia. Affondato nella vasca da uno dei miei porcellini che voleva che smettessi di parlare al telefono.
    Ora sono legata a filo doppio (in tutti i sensi!) al telefono TRADITIONAL with less. Conseguenze: il marito contento perchè la bolletta è diminuita.Quale mamma potrebbe fare UNA SOLA cosa alla volta?Marito un pò meno contento perchè in queli 10 minuti di telefonata nell’ingresso, ho già brasato una caffettiera e tre cene.
    Salvatemi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *