Neo mamma, in finlandia!

Paese che vai, cultura, legislazione, diritti che trovi….e pacco che ricevi!

maternità in finlandia - pacco mamma bebè della kela

Se in Italia il pacco che una mamma riceve dallo stato è il mancato bonus bebè tanto promesso e proclamato, In Finlandia, quando una donna aspetta un figlio, le poste recapitano una grande scatola di cartone alcuni mesi prima della data attesa per il parto. Il mittente è Kela, l’ente pubblico di previdenza sociale che si occupa anche di pensioni, sussidi di disoccupazione e assicurazioni sanitarie.” (Il Post.it)

Già, una scatola di cartone che all’occorrenza si può trasformare in un’ecologica e originalissima culla e contenente tutto ciò di cui il neonato avrà bisogno per i primi mesi di vita.
Inutile precisare che “ciò di cui ha bisogno un neonatoper i finlandesi è un pò diverso da quello che sarebbe qui da noi: nessun campioncino gratuito, niente latte artificiale o biberon (in modo tale da poter favorire l’allattamento al seno!!), niente pannolini usa e getta (ma pannolini lavabili!!), niente coppette assorbilatte usa e getta per la mamma (ne esistono in cotone, lavabili e riutilizzabili!), nessuna rivista strapiena di pubblicità ma un libro (già….la promozione alla lettura….) e il primo giocattolo per il bambino, e ancora motlissimi vestiti 100% cotone o “polyester made from TOT% recycled materials

Leggi tutto “Neo mamma, in finlandia!”