“Ouch” bag – Borsa del ghiaccio

Lo dico a bassa voce, che non si sa mai…. ma fino ad ora siamo stati davvero fortunati perchè Ale, in 3 anni non si è mai fatto male, intendo male male!

Nè io nè Davide siamo genitori particolarmente apprensivi, anzi, spesso siamo proprio noi a spronarlo a compiere ardue imprese (che altrimenti compirebbe comunque….ma non in nostra presenza e quindi senza la nostra supervisione!)

tutorial borsa del ghiaccio

Ma ammettiamolo, in questo caso serve anche una buona dose di fortuna!

Leggi tutto ““Ouch” bag – Borsa del ghiaccio”

Prima camminata con Ale nella fascia portabebè: Monte Barro

Ho ritrovato questo post tra le vecchie bozze, ancora in bianco se non per le foto…la prima camminata che abbiamo fatto con Ale nella fascia portabebè sulla schiena! Quanto tempo è passato….

camminata al monte barro con ale in fascia

Ricordo che avevamo scelto una camminata davvero semplice da fare insieme ad un amico in tutta tranquillità. Ricordo comunque, nonostante la breve durata e la semplicità del percorso, i dubbi che, da neo-genitori, avevamo sul portarlo con noi in quella piccola prima avventura: sarebbe stato volentieri nella fascia sulla schiena per tutto il percorso? Come vestirlo, avrebbe avuto caldo, freddo? E i pannolini lavabili? Forse sarebbe stato il caso di portare degli usa e getta per una volta….

Leggi tutto “Prima camminata con Ale nella fascia portabebè: Monte Barro”

Giochi d’acqua in balcone o sul terrazzo

Quando arriva la bella stagione e il caldo inizia a farsi sentire è bene iniziare ad organizzarsi per far star bene e divertire anche i più piccoli. Come ? Con i giochi d’acqua!!

E se sono ancora molto piccoli anche se vivete in appartamento e non avete molto spazio organizzarsi non sarà così difficile.
Ecco per esempio un modo economico, pratico e veloce per far sguazzare i più piccoli nell’acqua con un semplice vascotto di plastica morbida colorata, lo stesso magari che avete usato per i suoi primi bagnetti.

giochi d'acqua sul terrazzoSe decidete di posizionarvi su un balcone o un terrazzo può bastare la vasca o la piscinetta, se invece per motivi di spazio o di temperatura preferite stare in casa vi basterà mettere sotto al vascotto un telo di plastica o degli asciugamani per assorbire eventuali tsunami imprevisti e per non scivolare!

giochi d'acqua in casa

Noi abbiamo fermato la vascotta con un copertone recuperato e decorato, comodo anche per appoggiarsi o per fare da scalino al bambino quando è grande a sufficienza da entrarci da solo.

Insomma, basta davvero poco per stimolare i bambini, farli giocare e tenerli al fresco anche nelle giornate più calde!

E voi come vi organizzate in casa? Rinunciate, aspettate di andare in vacanza o approfittate di qualche piscina riscaldata o all’aperto?

Bimbi in cucina in trasferta: la pizza

Non finiremo mai di consigliarvi di provare a cucinare insieme ai vostri bimbi e tra le ricette più semplici e divertenti da preparare anche con i più piccoli c’è sicuramente la pizza!!!

bimbi in cucina: la pizza

Leggi tutto “Bimbi in cucina in trasferta: la pizza”

Allattamento, fratellini o sorelline

Se avete avuto più di un bambino di sicuro vi sarete sentiti ripetere più e più volte da amici, parenti, conoscenti e perfetti estranei di non allattare il fratellino o la sorellina più piccoli davanti ai primogeniti per non ingelosirli.

ale e federicoDurante la gravidanza mi sono chiesta molte volte cosa sarebbe successo una volta nato Federico, come Ale avrebbe preso il fatto che lo allattassi a così poca distanza dal suo di stettamento (in quanti mi hanno detto “Lui non si ricorda di quando è stato allattato, quindi non può capire….” e dentro di me – non ad alta voce solo per non scatenare inutili polemiche e discussioni – mi ripetevo “Eh, no, se lo ricorda eccome visto che ha smesso da pochi mesi!”): avrebbe voluto riprovare? Avrei cominciato ad allattarli in tandem o Ale non avrebbe gradito il latte dei piccoli? Sarebbe stato sereno a vedere il fratellino bere il latte dalla tetta o avrebbe cercato di infastidirlo o fargli dispetti per far sì che io dovessi temporaneamente smettere di allattarlo?

Leggi tutto “Allattamento, fratellini o sorelline”