Come scoprirsi allergici

Tutto è cominciato qualche mese fa con del bruciore agli occhi, che mi lacrimavano in continuazione ed erano spesso arrossati.  Stando al pc per circa 11 ore al giorno, tra lavoro, studio, blog e svago, ero convinto che il bruciore agli occhi fosse dovuto a quello – anche considerando il fatto che spesso, lontano dal pc, all’aperto o durante viaggi, il fastidio agli occhi diminuiva o scompariva.

Dart Vader - Inalatore per l'asma: funziona alla grande anche nello spazio!

Poi è stato il turno del naso,  sempre tappato e gocciolante.  Mi chiedevo come cavolo fosse possibile avere in continuazione un leggero raffreddore anche d’estate ma ho sempre dato la colpa all’aria condizionata di supermercati e ufficio.

Leggi tutto “Come scoprirsi allergici”