Fate pure come a casa vostra

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. Art.21 Costituzione

epitaffio libertà di espressione Il domicilio è inviolabile Art. 13 Costituzione

Se durante il gay pride qualcuno mettesse uno striscione con su scritto “noi odiamo i froci” o “a noi piace la figa” non credo che la polizia interverrebbe.
Se durante i festeggiamenti per lo scudetto dell’inter un milanista mettesse fuori dal balcone la bandiera rossonera, non credo che arriverebbero i vigili del fuoco per rimuoverla.

Eppure il partito dell’amore,  il popolo delle libertà,  si arroga il diritto e si prende la libertà di vietare qualsivoglia contestazione, di azzittire qualcunque voce di dissenso e di entrare nella casa di onesti cittadini per sequestrare tutto quel materiale sconveniente (striscioni – poster ecc) che rappresenterebbe una sbavatura nelle parate del potere.

Leggi tutto “Fate pure come a casa vostra”