Come fare un costume da scimmietta – tutorial

Quest’anno tra impegni, malanni stagionali del piccolo Ale e vicessitudini varie ho avuto ben poco tempo per preparare il suo costume di carnevale, ma alla fine ce l’ho fatta ad arrivare anche con un pochino di anticipo, nella speranza che questo tutorial possa essere ancora d’ispirazione per qualcuno di voi!

[ad#post-ad-1]

Inizialmente avevo deciso di trasformare Ale in un piccolo dottore, ma visto che all’asilo hanno deciso che il tema della festa di carnevale sarebbero stati gli animali…. gli ho cucito un costume da scimmietta!!

Ecco la spiegazione passo-passo di come è stato confezionato il costume:

CORPO

Come “base” del costume ho utilizzato un pigiamino marrone, al quale ho applicato un ovale di stoffa-peluche di una tonalità più chiara di marrone.

L’ovale, tagliato “ad occhio” e cucito a mano per non appiattire il pelo, serve anche a coprire il disegno che era presente al centro della maglietta del pigiamino.

CODA

Ai pantaloni invece ho deciso di aggiungere semplicemente una lunga coda, realizzata cucendo al rovescio una striscia di stoffa larga circa 10 cm e lunga 35 cm.

Dopo aver rigirato la coda l’ho riempita con dell’ovatta, spingendola verso il fondo aiutandomi con un lungo spillone.

Una volta riempita la coda l’ho cucita con ago e filo sul retro dei  pantaloni.

Ho tenuto la coda ben alta in modo tale che non toccasse troppo a terra, con il rischio di fare inciampare Ale o gli altri bambini che giocheranno insieme a lui.

TESTA

Innanzitutto ho disegnato “ad occhio” un cartamodello su carta. Una volta ritagliato l’ho spillato ad una stoffa di cotone marrone per ritagliarne due metà che ho cucito insieme a macchina. Questo primo cappuccio che vedete nella foto spillato ad un’altra stoffa più vellutata,  era quello che avevo deciso di utilizzare come interno del copricapo, ma che alla fine ho deciso di non utilizzare (e che è diventato il cappello di una bambola!)

-Nel caso voleste avere il cappuccio foderato anche all’interno potete procedere come nella foto ottenendo 4 metà, di cui quelle esterne leggermente più grandi (considerate almeno 1,5 cm per l’orlo)-

Ho cucito a macchina la parte posteriore ricurva tenendo le due metà al rovescio.

Invece di orlare i bordi esterni del cappuccio ho utilizzato un punto a zigzag (^^^^^) per non far sfilare la stoffa.

Nella parte di chiusura sotto il collo che ho lasciato più lunga volevo inizialmente cucire del velcro, ma anche in questo caso ho cambiato idea in corso d’opera perchè ad Ale in genere danno fastidio le chiusure strette sotto il collo, quindi ho deciso di sostituirlo con un automatico, che ho cucito a mano.

ORECCHIE

Per le orecchie ho realizzato un cartamodello in carta grazie al quale ho ricavato le 4 metà delle due orecchie. Ho utilizzato la stessa stoffa vellutata della coda e del cappuccio.

Sempre utilizzando la forma del cartamodello ho ritagliato due pezzi di gommapiuma alta 1 cm, leggermente più piccole della stoffa, che dovrà essere orlata.

Utilizzando la stoffa-peluche della pancia ho ritagliato i due “interni” delle orecchie, tenendoli all’incirca 1 cm più piccoli dell’orecchio e li ho cuciti a mano, sempre per non appiattire il pelo e rendere visibile e anti-estetica la cucitura.

Come dicevo ho quindi cucito al rovescio due metà, lasciando aperta la base piatta (come si vede nella foto).

Per inserire la gommapiuma è sufficiente metterla in posizione con la stoffa al rovescio, inserire una mano nella fessura e ribaltare il lavoro sistemando l’interno con le dita, in modo che la stoffa risulti ben stesa.

Ed ecco a voi  il costume che il piccolo Ale potrà indossare durante questi giorni di Carnevale e soprattutto durante la festa dell’asilo:

Ovviamente a completare il travestimento non poteva mancare una squisita banana!!

Se qualcuno di voi volesse condividere i propri costumi di carnavale può inviarceli via mail (a info[AT]officinadeicolori.it ) !!     Buon carnevale a tutti!!

6 pensieri riguardo “Come fare un costume da scimmietta – tutorial”

  1. vi voglio fare i miei complimenti…avete vinto il secondo premio del mio blog candy!
    potete scegliere la fantasia dei fazzoletti dai miei negozi etsy o miss hobby (ci sono i link nella colonna laterale del mio blog). fatemi sapere le vostre preferenze e l’indirizzo per la spedizione tramite mail: cucicucicoo@gmail.com. ci saranno anche due sacchetti per la frutta e verdura. complimenti! :) lisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *