Bimbi e tv: Attrazione Fatale

ale incollato alla tv

Qualche sera fa a casa dei nonni ci siamo concessi una serata davanti alla tv.  Non sappiamo se casa loro sia infestata da demoniache presenze o se più probabilmente Ale è ancora meno abituato all‘effetto ipnotico dello schermo, si dà il caso che nonostante Francesca lo stesse allattando, lui era distratto, continuava a voltarsi e ad un certo punto ha addirittura rinunciato alla tetta per scendere dal divano e appiccicarsi estasiato al video. Leggi tutto “Bimbi e tv: Attrazione Fatale”

Fasce portabebè equAzioni sotto l’albero!

A tutti coloro che questo Natale vogliono donare un morbido abbraccio regalando una fascia portabebè equAzioni offriamo uno sconto speciale (10-15% !!) a partire da oggi fino al 23 Dicembre!!
Ecco le fasce che potete acquistare con il 10% di sconto (63€ anzichè 70€!!!)
Fascia in cotone, nei colori:

carta da zucchero

carta_zucchero

Leggi tutto “Fasce portabebè equAzioni sotto l’albero!”

Il baule dei travestimenti

Chi di noi non ha mai giocato, da bambino, a indossare vestiti, provare cappelli, sfilare nel corridoio, provare scarpe con i tacchi o ciabatte di 10 misure più grandi….!!

Il baule dei travestimenti è forse il più classico dei giochi che si propone (con enorme successo) in tutti gli asili nido nonchè ai bambini che frequentano la scuola dell’infanzia.

travestimenti2

Ma è un gioco che si può organizzare in modo molto semplice anche a a casa. Leggi tutto “Il baule dei travestimenti”

Nelle terre estreme – Jon Krakauer

nelleterreestremeNelle terre estreme – Jon Krakauer
€ 16,60 pg 267
Corbaccio 2007

“Nelle terre estreme” è il libro da cui è stato tratto il famosissimo film di Sean Penn, “Into the Wild”
John Krakauer è un alpinista professionista e un giornalista, nel 1992 si è trovato ad occuparsi di un caso che ha scosso l’opinione pubblica americana. Quella del giovane Chris McCandless, trovato morto da dei cacciatori ed escursionisti in mezzo alla natura selvaggia dell’Alaska.

Se l’ennesimo morto della montagna non fa più nemmeno notizia, il caso di McCandless ha creato scalpore e sollevato grandi dibattiti per il semplice fatto che lui non era un escursionista, nè un cacciatore. Era semplicemente un ragazzo che ha voluto sfidare sè stesso e la natura avventurandosi senza alcun equipaggiamento nelle desolate terre del Nord. Leggi tutto “Nelle terre estreme – Jon Krakauer”

Vacanze in Finlandia 2009 – Day 6

Day 6 Linnansaari National Park

Ci alziamo di buon ora (se le 8:30 si considerano mattina presto), facciamo colazione e smontiamo la tenda. Prima di partire però vogliamo approfittare della sauna gratuita. Nonostante i consigli della finlandese dei giorni prima, decidiamo di non portar dentro Ale quindi dobbiamo fare a turno ( e comunque sono divise per sesso). La Frà va per prima ed è titubante ma poi sta dentro tantissimo, o almeno così mi sembra mentre io corro dietro ad Ale che cerca di buttarsi nel lago, mangiarsi tutta la sabbia della spiaggia e tutti i sassi del vialetto!) poi esce paonazza e sudata e dopo una corsettina fino alla riva si butta nell’acqua fredda del lago!

linnansaari national park

La sua sauna ha la temperatura di 110-120° ed è forse un po’ troppo ma lo sbalzo con l’acqua gelida non è affatto male come si possa pensare. Rientra nuovamente nella sauna e poi di nuovo si rituffa nel lago. Poi è il mio turno: la sauna maschile è a 80° , decisamente più sopportabile. Io odio il caldo e pensavo sarebbe stato un inferno e invece è assolutamente piacevole, si suda abbastanza ma il clima è secco e l’aria calda, dal vapore bollente quando si getta l’acqua sul legno incandescente con l’apposito mestolino, entra nei polmoni e nelle narici e pizzica un po ma sembra proprio allargare il petto e purificare! Poi l’atto di buttarsi in acqua è fantastico. Leggi tutto “Vacanze in Finlandia 2009 – Day 6”