Neonati in piscina – parte prima

Finalmente trovo il tempo per raccontarvi le esperienze che abbiamo fatto in piscina insieme ad Ale.

Dopo numerose docce e bagnetti casalinghi, a 3 mesi e 3 settimane Ale è entrato per la prima volta in piscina insieme a mamma e papà.

piscina

Abbiamo frequentato il primo corso, composto da un pacchetto di 5 lezioni+ 1 di prova, presso una piscina privata di Milano.

E, piscina che vai metodo che trovi. A Milano l’approccio è stato molto soft, probabilmente anche vista l’età. Durante le lezioni della durata di 30 minuti il bambino, insieme al genitore, si muove nell’acqua in posizione orizzontale, a “morto”, o in posizione verticale, rivolto verso l’adulto o verso l’esterno, a patto che il bambino proceda in avanti: il movimento dell’acqua contro il suo corpo infatti lo stimola a muoversi e a “nuotare” nell’acqua.

Nella vasca c’erano tanti giochini di plastica, di quelli che si usano anche durante i bagnetti casalinghi. Le prime volte Ale era tutto impegnato a studiare il nuovo ambiente, chissà, magari ricordandosi di quando “nuotava”e faceva le capriole nell’utero, chi può dirlo. Certo è che a vederlo era perfettamente a suo agio. Leggi tutto “Neonati in piscina – parte prima”